Molte persone ci chiedono consigli su come eliminare la pancia perdendo quei chili di troppo che, specialmente l’estate quando si deve andare al mare, sono davvero fastidiosi. Eppure per eliminare la pancia non ci vuole troppa fatica.

Basterebbe usare un po di buona volontà, fare un minimo di movimento almeno 3-4 volte la settimana ed evitare dolci e carboidrati la sera. Insomma fare una vita sana ed equilibrata già è un primo importante passo avanti per eliminare la pancia in eccesso.

Esercizi fisici per dimagrire pancia, fianchi e glutei

Eliminare la PanciaPorsi il traguardo della perdita dei chili in eccesso è un’operazione per nulla semplice, in virtù soprattutto del fatto che bisogna disporre, in un preciso momento della propria vita, di uno stato d’animo altamente positivo, abile nell’allontanare la tristezza, lo stress e la fatica che conducono all’alimentazione compulsiva. A ciò, poi, va sempre abbinata una costante attività fisica, caratterizzata da esercizi a casa o in palestra in grado di stimolare la tonicità e la muscolatura delle zone più soggette ai chili in eccesso, ossia la pancia, i fianchi e i glutei. Insomma, un programma niente male per ristabilire una corretta, quanto ideale, forma fisica.

La ginnastica, quindi, serve a bruciare le calorie in eccesso e a rassodare le zone del corpo, contribuendo cos’ a un benessere psicofisico di tutto rispetto. Tuttavia, va detto che come eliminare la pancia non è cosa da poco. Per prima cosa va detto che non è possibile perdere i chili di troppo in pochissimo tempo, anzi.

Serve costanza, pazienza, spirito di sacrificio ed applicazione, ai quali abbinare, come detto poc’anzi, un regime alimentare che sia in grado di fornire il giusto sostentamento quotidiano per lo studio o il lavoro. Detto ciò, occorre fare una breve analisi sugli esercizi indispensabili per tonificare pancia, fianchi e glutei.

esercizi per addominaliPer la pancia, è essenziale concentrarsi sugli addominali, da fare sia a casa che in palestra utilizzando una panca piana o leggermente inclinata, ed eseguendoli con serie da quindici ripetizioni ciascuna. Per i fianchi, invece, si può optare per un esercizio fisico che prevede il coricamento per terra su un fianco e il sollevamento di un gamba tesa per almeno venti volte. Un’attività impegnativa ma efficace, da alternare magari con un altro esercizio consistente nell’appoggiare le mani sui fianchi e la rotazione del busto a destra e a sinistra per circa dieci minuti. Un rimedio comodo e pratico, da attuare in qualsiasi angolo della casa.

Riguardo ai glutei, poi, ci si può mettere a quattro zampe e sollevare una gamba tesa facendola oscillare verso l’alto; oppure, si può fare lo stesso, e ripetendolo venti volte, restando in piedi ed alternando le due gambe. Un ottimo espediente fisico e atletico per migliorare il girovita e la zona posteriore.

Insomma se stai cercando di imparare come eliminare la pancia senza fatica sappi che non esistono formule magiche o stratagemmi che ti permetteranno di perdere peso senza un minimo di fatica. Ma una vita che comprenda una dieta equilibrata e una costante attività fisica, oltre a eliminare la pancia ti renderanno, anche, più forte e sano!

Post Your Thoughts

*