Tour a LondraOgni anno sono migliaia i turisti che si recano a Londra con l’obiettivo di visitare questo che è uno dei luoghi più gettonati d’Europa, o anche per il fatto di mettervi su casa lasciandosi alle spalle la dura crisi economica che affligge i paesi del Mediterraneo. Se poi consideriamo che gli hotel londra economici sono ormai la prassi, che qui il costo della vita è commisurato agli stipendi percepiti e che concetti quali ordine e rispetto sono ormai un fatto assodato presso ampie fette di popolazione, ecco allora che la capitale britannica assume un fascino ancor più prorompente!

Inutile elencarvi nel dettaglio in cosa consista un tour londinese che si rispetti: tutti noi conosciamo il Big Ben e l’House of Parliament, entrambi ritenuti come i simboli più celebri di Londra. Nessuno oserebbe sottovalutare la portata culturale del British Museum che si rende tuttora precursore di un patrimonio ricco di storia e cultura, così come tutti noi rimarremmo estasiati dinanzi al fascino di Trafalgar Square, della National Gallery, della Cattedrale di St Paul e del famoso quartiere residenziale Notting Hill. Chi metterebbe in dubbio il romanticismo di una passeggiata nelle vicinanze del Tamigi e chi, in fondo, non sarebbe pronto ad ammettere che persino il rigido freddo invernale assume una magia tutta sua se accompagnato dallo splendore di una città come questa?

Insomma, Londra è stata, è, e sarà per sempre una delle città più belle d’Europa. O del mondo, molto probabilmente. Non è un caso infatti se questa sia una meta turistica che non sembra mai passare di moda neanche dinanzi al trascorrere degli anni, così come è spettacolare il fatto che sia in grado di mettere d’accordo le esigenze dei più giovani con i ritmi un po’ più lenti degli adulti.

Ma è evidente che Londra abbia un trascorso enorme capace di renderla affascinante agli occhi di autoctoni e non. Una storia che, evidentemente, contribuisce a descriverla ancor più magica di quanto non lo sia effettivamente già di suo.

Post Your Thoughts

*