La luce Laser è da vari anni utilizzata nel trattamento di diverse tipologie di problematiche cutanee, come viene spiegato anche sul sito http://www.centrolasermonza.it/. Forse non tutti sanno che questo tipo di terapia è fortemente consigliata anche per trattare le diverse problematiche cutanee correlate all’invecchiamento.

Si indica con i termini foto-ringiovanimento ogni trattamento volto a modificare diversi tipi di difetto estetico causato dall’invecchiamento, come ad esempio la presenza di rughe, la formazione di macchie e discromie, la perdita di tono e compattezza della pelle.

Il foto-ringiovanimento del viso

Con il passare del tempo la pelle del viso subisce vari danni dovuti all’invecchiamento. Il problema può essere più o meno evidente a seconda dei casi, in quanto non è solo il tempo che porta a mostrare rughe, perdita di tono o altri problemi.

ringiovanimento cutaneo Sono coinvolti nell’invecchiamento cutaneo anche fattori ereditari, il tipo di pelle che si possiede, l’abitudine a prendere il sole per molte ore nel corso dell’estate, o a sfruttare i trattamenti abbronzanti nei centri estetici.

Anche l’alimentazione povera di vitamine, acqua e Sali minerali, l’abitudine a fumare o bere alcool, l’aver sviluppato particolari malattie, sono tutte questioni che portano a mostrare più o meno il tempo che passa anche in viso. La terapia al laser permette di far tornare indietro il tempo, eliminando le rughe, stimolando la produzione di collagene e ristrutturando il derma in ogni zona del viso.

I risultati sono duraturi, ma non permanenti, soprattutto se perdurano le condizioni che hanno portato alla formazione di rughe molto profonde e ad un’elevata perdita di tono. In genere bastano alcune sedute, spesso meno di 4, per ottenere una pelle ringiovanita e tonica.

Ringiovanire la pelle del corpo

Lo stesso processo che porta alla perdita di tono sulla pelle del viso purtroppo agisce anche sul corpo, soprattutto in alcune zone. Per le donne la cosa è molto più evidente, in quanto gli sbalzi ormonali hanno un elevato impatto sulla presenza di collagene nel derma.

Grazie al laser è possibile trattare i casi in cui la pelle ha perso di tonicità e tende a diventare molle e poco elastica, in diverse parti del corpo. Ad esempio al di sotto della braccia, sul ventre o anche sulle cosce.

Anche in questo caso il trattamento è duraturo, ma sicuramente aumentare l’attività fisica è un buon metodo per mantenere nel tempo i risultati ottenuti grazie alla terapia al laser. Che comunque è ripetibile nel corso degli anni.

Post Your Thoughts

*